Archivio Mensile: dicembre 2018

Set-Tivoli-Credit-Gianluca Filippi

TIVOLI, UN SET CINEMATOGRAFICO A CIELO APERTO: ARRIVANO LE PRODUZIONI AMERICANE

Tivoli e il suo centro storico sono ormai un set a cielo aperto.

Dall’insediamento della Tibur Film Commission sono tante le produzioni che hanno scelto di venire a girare in città, trasformando angoli spesso passati inosservati in autentici gioielli dell’architettura. Da un po’ anche gli occhi dei registi e degli scenografi stranieri è approdato a Tibur, portando ricostruzioni meravigliose ed impiego per i cittadini.

Gli scorsi giorni, ad esempio, la zona medioevale, tra piazza Campitelli e la Chiesa di San Pietro alla Carità ha subito una splendida metamorfosi, diventando la cornice ideale di una scena della terza serie de ‘I Medici’, la famosa serie televisiva che vanta produzione, regia ed interpreti di stampo mondiale. La zona era irriconoscibile, e l’impiego di figuranti, ha tramutato la scalinata, il cancello secondario di accesso a Villa d’Este e la chiesa in un dipinto rinascimentale vivente.

In questi giorni un’altra importante produzione internazionale si aggira per la città, per registrare le scene del thriller “The poison rose”, film diretto da Francesco Cinquemani, George Gallo e Luca Giliberto e prodotto da Andrea Iervolino, un 31enne italo-canadese particolarmente talentuoso. Nel cast ci sono John Travolta, Brendan Fraser, Morgan Freeman, Robert Patrick, Famke Janssen e Alice Pagani, già vista in “Loro”, di Paolo Sorrentino.

Non solo il centro, però, è preso d’assalto dalle troupe del cinema. I più attenti avranno riconosciuto nelle scene dell’ultimo episodio della fortunata serie “L’allieva 2″, con Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale, andato in onda lo scorso 29 novembre, lo “Stadio Olindo Galli”, in località Arci.

FB_IMG_1544027796321 FB_IMG_1543417675422 FB_IMG_1543417688222

FB_IMG_1543417680721

Photo Credit: Gianluca Filippi